COME USARE LE PAROLE PER GESTIRE LE EMOZIONI E MIGLIORARE I RISULTATI

Dec 15, 2022

Lo sapevi che ogni giorno facciamo circa 70mila pensieri??
Solo alcuni sono consapevoli.

I pensieri che facciamo creano delle immagini nella nostra mente.
Se dico LIBERTÀ potresti vedere l’immagine di te che corri sorridendo in una spiaggia.

In quel momento Il tuo corpo produce serotonina l’ormone della felicità.
Dunque il pensiero di libertà evoca un’immagine che modifica la fisiologia del tuo corpo e influenza positivamente la salute delle tue cellule.

Al contraro se dico DISTURBO forse pensi ad una mosca e il tuo volto si imbroncia.
Il tuo corpo sta volta produce cortisolo l’ormone dello stress.

Questo avviene anche quando non te ne rendi conto e mentre dormi.
Le tue cellule quindi si nutrono di sostanze -cibo, acqua, ossigeno- e di pensieri.
Ma mentre in un giorno fai dai 3 ai 5 pasti, di pensieri ne fai 70.000!
Settantamila!

Questo dato sembra non importare a molti.

Quando stai male ti dicono solo ‘fai il test delle intolleranze, togli questo alimento, mangia di più quest’altro, prendi integratori… ‘
Non dicono ‘hei lo sai che se cambi i tuoi pensieri, cambiano le emozioni che provi, gli ormoni che produci, la salute, il livello di energia..’

Anche se non puoi addentarli come una mela, i pensieri diventano parte delle tue cellule attraverso gli ormoni che secerni quando provi una precisa emozione.

Ora pensa a quando telefoni a qualcuno…
‘Hei ciao, ti DISTURBO?’ sbang in una frazione di secondo al tuo corpo è arrivata la parola disturbo. Non te ne accorgi nemmeno e le tue cellule mangiano stress.
‘Hei ciao, posso parlarti? Sei LIBERO?’ sbang! immagine di libertà e alle tue cellule arriva felicità.

Questo succede in ogni istante. Sia con le parole che dici sia con quelle che pensi solamente.

La maggior parte delle persone non conosce questo e non pensa sia importante allenarsi a usare le parole.

Quando dici a tuo figlio ‘attento che rovesci tutta l’acqua’ oppure ‘non essere maleducato’ , ‘non distrarti mentre fai i compiti’ , …
Qual’è l’immagine che stai infilando nella sua testa?

Fai attenzione alle parole.

Allenati a creare le immagini dei risultati che vuoi ottenere.
Sia quando comunichi agli altri che quando parli fra te e te.

Questo è un pezzo piccolo del metodo che ho creato ma fa una differenza enorme!

Con i miei ‘atleti’ costruisco allenamenti cuciti su misura su questo e su molti altri pezzi altrettanto potenti che uniti assieme permettono La Svolta!

Perché il peggio che può accadere non è usare una parola sbagliata, ma non riuscire a passare agli altri la parte migliore di te che solo tu al mondo puoi dare.

<< TORNA A VEDERE TUTTI GLI ARTICOLI DEL BLOG
Close

50% Complete

Due passi

Lorem ipsum dolor sit amet, contectetur adipiscing elit, sed do eiusmod time incididunt ut labore et dolore magna aliqua.