PERCHÈ LO STRESS FA PENSARE A BREVE TERMINE.

Molte volte lo stress è silenzioso e subdolo perché senza che te ne renda conto ti porta ad assumere o riassumere comportamenti nocivi tra cui:

mangiare troppo e frettolosamente -trattenere le emozioni, aumenta la fame nervosa e si mangia qualsiasi cosa in ogni momento-, aumentare la pressione del sangue, aumentare le incomprensioni, aumentare di peso -spesso si dice che non si ha tempo e quindi non si fa attività fisica...-, aumentare la confusione mentale, ecc.....
Che fare?
Per me è importante ricordare alcune cose…
Il tuo corpo è il tuo tempio ed è l'unico corpo che hai.
È spesso sottovalutato, ma è l’unico vero mezzo che hai per goderti la vita.
Puoi avere tempo, famiglia, amici, soldi ma se il tuo corpo non è in equilibrio la strada può diventare molto ripida.
Sei d’accoro?
Allora perché scegliere di “punire” il tuo corpo con cibi, sostanze e comportamenti che rovinano la salute e la qualità della tua vita?
La mia risposta è: lo stress tende a far “pensare a breve termine”.
Se sei una persona che pensa a breve termine, scegli la gratificazione immediata rispetto ai benefici a lungo termine.
Cerchi qualcosa che ti soddisfai nell’immediato anche a discapito della salute, di sentirti in forma e vederti bene!
La bella notizia è che questo modo di pensare che può essere cambiato.
Puoi riordinare i pensieri e cambiare approccio con uno sforzo coerente e consapevole.
Come?
Puoi iniziare semplicemente notando quanto stai raggiungendo nella tua vita personale e famigliare.
Osserva e se la gratificazione immediata è una strategia che gioca o meno a tuo favore.
Cosa fare?
Il primo passo è ritardare l'indulgenza momentanea imparando a gestire meglio pensieri ed emozioni.
Immagina di allenare un muscolo.
Puoi scegliere di allenarlo e nel tempo diventa sempre più forte e più resistente. Lo stesso allenamento si può riportare sul piano interiore per ottenere più serenità, vivere emozioni piacevoli, per sentirti e vederti in forma come desideri.
Che tipo di gratificazione istantanea stai attuando e in che modo influisce depotenziando la tua salute, la forma fisica, relazioni o la produttività?

Cosa accadrebbe, come ti sentiresti, quanto potrebbe migliorare la tua vita se iniziassi a concentrarti maggiormente sui tuoi obiettivi a lungo termine?

Close

50% Complete

Due passi

Lorem ipsum dolor sit amet, contectetur adipiscing elit, sed do eiusmod time incididunt ut labore et dolore magna aliqua.